Amarezza di coppa per la Caronnese

Rigori amari, la Caronnese saluta la Coppa

Amarezza di coppa per la Caronnese
Amarezza di coppa per la Caronnese

Finisce ai quarti di finale l’avventura della Caronnese in Coppa Italia. Tanto amaro in bocca per i nostri ragazzi, che alzano bandiera bianca al cospetto della Virtus CiseranoBergamo solo ai calci di rigore. Fatale l’errore all’ultimo tiro di Folla, ipnotizzato da Mauro Colleoni.

Partita equilibrata tra due squadre in salute, nel primo tempo condizionato anche dagli infortuni (out Diatta e Monti) partono meglio i bergamaschi vicini al gol con il tiro di Russo dopo un errore di Cosentino in impostazione, ma l’esterno colpisce solo l’esterno della rete. Poi cresce la Caronnese, prima con il tiro da fuori di Vernocchi, poi con la triangolazione che porta proprio il numero 6 solo davanti a Colleoni, ma la conclusione è debole e centrale. Nel finale di frazione la chance sui piedi di Bardelloni, che colpisce la traversa.

Ripresa con Rocco al posto di Santi (anche lui non al meglio) e dopo undici minuti i rossoblù trovano il vantaggio: cross di Coghetto, tocco con un braccio di Tonoli (pur aderente al corpo) e l’assistente dell’arbitro coadiuva il direttore di gara indicando il rigore. Dal dischetto l’ex Roberto Esposito non sbaglia indirizzando la partita. La Virtus CiseranoBergamo reagisce, Del Prato inserisce Bertoli e Jaouhari e i cambi danno i loro frutti. Prima paratona di Ansaldi sul colpo di testa di Del Carro, poi Bertoli sfiora il pari di testa con il pallone che finisce a lato di un nulla. Ma è Jaouhari a trovare il pareggio con un piazzato dopo la giocata di Bardelloni. Parità anche dopo i cinque minuti di recupero, ai rigori il finale amaro per i rossoblù.

CARONNESE-VIRTUS CISERANOBERGAMO 5-6 dcr (1-1 nei tempi regolamentari)

MARCATORI: 11’ st rig. R. Esposito (C), 35’ st Jaouhari (V).

SEQUENZA RIGORI: Bertoli gol, Esposito gol, Del Carro gol, Vernocchi gol, Jaouhari gol, Arpino gol, Madonna gol, Cosentino gol, Bardelloni gol, Folla parato.

CARONNESE (3-5-2): Ansaldi; Galletti, Arpino, Cosentino; Coghetto, F. Esposito, Vernocchi, Diatta (9’ pt Cretti), De Lucca; R. Esposito (25’ st Folla), Santi (1’ st Rocco). A disp.: Angelina, Zeroli, Lazzaroni, Putzolu, Sardo, Tunesi. All.: Scalise.

VIRTUS CISERANOBERGAMO (4-3-3): Mau. Colleoni; Madonna, Del Carro, Nessi, Tonoli; Monti (21’ pt Belloli, 34’ st Viscardi), Selvatico (25’ st Pellegrini), Careccia (30’ st Jaouhari); Confalonieri (25’ st Bertoli), Bardelloni, Russo. A disp.: Pelliccioli, Gerevini, Moioli, Orfanos. All.: Del Prato.

ARBITRO: Zoppi di Firenze.

NOTE: Giornata coperta e fresca, terreno in erba sintetica. Ammonito: Coghetto, Nessi, Vernocchi. Angoli 2-3. Recupero 2’, 5’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.