Ligorna-Caronnese, la presentazione del match

Terzultima giornata di campionato e trasferta ligure per i nostri ragazzi. Che, domenica pomeriggio, saranno di scena a Genova sul campo del Ligorna. Sfida non semplice, visto il momento interno dei rossoblù e visto che la terza società di Genova ha cambiato allenatore in settimana.

Manuel Scalise: “Pronti per una partita importante”

Il tecnico della Caronnese vuole pensare positivo nonostante il momento non particolarmente positivo: “Siamo pronti per fare una grande partita. Ho fiducia nei miei ragazzi, siamo consapevoli che in quattro giorni possiamo dare una svolta alla nostra stagione che, fino a questo momento, non è molto positiva. Vogliamo tornare da Genova con un risultato positivo”, le parole di Scalise. Che, a Genova, ritroverà Roselli suo allenatore ai tempi di Cosenza.

I nostri avversari – Il Ligorna

La sconfitta contro la Sanremese ha provocato un vero e proprio ribaltone in casa Ligorna. Al posto di Luca Monteforte è arrivato Giorgio Roselli, allenatore che vanta esperienze importanti anche tra i professionisti. Ha ereditato una squadra al dodicesimo posto in classifica e reduce da due sconfitte consecutive. Squadra quadrata (20 gol fatti, 24 subiti) ha in Luca Donaggio e Alberto Gomes le bocche da fuoco in attacco. A centrocampo l’esperienza di Mattia Placido e Stefano Botta, dietro quella di Federico Brusacà.

I convocati

Portieri: Angelina Matteo, Ansaldi Matteo, Catizone Riccardo.

Difensori: Arpino Antonio, Cattaneo Alessandro, Coghetto Francesco, Cortesi Luca Luigi, Cosentino Maurizio, De Lucca Davide, Lazzaroni Andrea.

Centrocampisti: Argento Giuseppe, Cretti Mattia, Diatta Papa, Putzolu Tommaso, Raso Alessio, Rondina Alessio, Vernocchi Alessandro.

Attaccanti: Ballgjini Ergys, Boschetti Riccardo, Corno Federico, Esposito Roberto, Musazzi Gabriele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *