Lavagnese-Caronnese, la presentazione del match

Dopo la pausa per il Torneo di Viareggio, la Caronnese torna in campo per il rush finale del campionato di Serie D. Nella ventinovesima giornata i rossoblù sono di scena a Lavagna, con la formazione ligure penultima in campionato a 6 punti dai playout. Per i rossoblù una gara da non sbagliare, per dare ulteriore continuità di risultati e fare un passo importante in ottica salvezza.

Manuel Scalise: “Andiamo a Lavagna per prendere i tre punti”

Il nostro tecnico è carico per il rush finale: “Giochiamo contro una squadra allestita per fare un altro tipo di campionato, ma si ritrova al penultimo posto. Giochiamo tre partite in sette giorni e non abbiamo altre vie da percorrere: dobbiamo andare lì e portare a casa i tre punti. La squadra è preparata da un punto di vista psicologico e sono sicuro che i ragazzi faranno un’ottima prestazione anche domani per raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società”.

I nostri avversari – La Lavagnese

Un punto nelle ultime quattro partite, fermando però sul pari la Sanremese seconda forza del campionato, l’ultima vittoria della Lavagnese è datata 20 febbraio. I bianconeri allora superarono il Sestri Levante nel derby. Partita però da prendere con le pinze, visto che all’andata la doppietta di Angelo Lombardi (8 gol, miglior marcatore della squadra) fece tremare Corno e compagni. Che, dopo il vantaggio iniziale di Rocco, si salvarono con la rete di Roberto Esposito. Squadra esperta quella allenata ora da Gianni Nucera (subentrato a Gianluca Fasano un mese fa), vista la presenza di Andrea Croci in attacco e Giacomo Avellino come leader di difesa. Uno squalificato in casa ligure, mancherà il difensore Mirko Romagnoli. Undici precedenti tra le due squadre in Serie D, quattro vittorie rossoblù (l’ultima a ottobre 2019 proprio a Lavagna), cinque pareggi e due vittorie liguri.

I convocati

Portieri: Angelina Matteo, Ansaldi Matteo.

Difensori: Arpino Antonio, Coghetto Francesco, Cosentino Maurizio, De Lucca Davide, Galletti Andrea, Lazzaroni Andrea, Zeroli Bryan.

Centrocampisti: Cretti Mattia, Diatta Papa, Esposito Francesco, Putzolu Tommaso, Tunesi Mattia, Vernocchi Alessandro.

Attaccanti: Esposito Roberto, Folla Gabriele, Rocco Daniele, Santi Riccardo, Sapio Diego, Sardo Samuel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.