Chieri-Caronnese, la presentazione del match

Undicesima giornata di campionato e trasferta in casa della capolista Chieri. Sfida sulla carta particolarmente ostica, ma la Caronnese affamata di punti ha bisogno di sovvertire anche qualche pronostico per risollevarsi in classifica.

Manuel Scalise: “Due sfide che tutti vogliono giocare”

Non perde la carica il nostro mister, Manuel Scalise, in vista della partita di Chieri che anticipa la gara contro il Novara. “Sono le classiche partite che tutti i giocatori vogliono giocare.  Affrontiamo la prima in classifica e poi la squadra che, a detta di tutti, è la favorita per la vittoria finale. Mi aspetto una grande prestazione da parte dei miei ragazzi. E anche punti perché, in questo momento, ne abbiamo bisogno”.

I nostri avversari – Il Chieri

Tornato sulla panchina del Chieri, Marco Didu ha riportato la formazione torinese a sognare. Primo posto in classifica, anche se il Chieri è reduce dalla sconfitta di domenica scorsa sul campo del RG Ticino. Primo posto in classifica e… miglior attacco con 21 reti segnate. 5 quelle messe a segno dall’attaccante Giuseppe Ponsat, tre a testa quelle segnate da Christian Alvitrez e Gisueppe D’Iglio, anche quest’ultimo tornato a Chieri per sognare in grande.

I convocati

Portieri: Angelina Matteo, Ansaldi Filippo, Catizone Riccardo.

Difensori: Arpino Antonio, Cattaneo Alessandro, Coghetto Francesco, Cosentino Maurizio, De Lucca Davide, Galletti Andrea, Lazzaroni Andrea.

Centrocampisti: Argento Giuseppe, Diatta Papa, Meruzzi Matteo, Putzolu Tommaso, Raso Alessio, Vernocchi Alessandro.

Attaccanti: Boschetti Riccardo, Corno Federico, Esposito Roberto, Musazzi Gabriele, Rocco Daniele, Vitiello Domenico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *