Caronnese-Fossano, la presentazione del match

Dopo la sconfitta di Casale Monferrato i ragazzi della Caronnese ritrovano il calore del pubblico amico. Al Comunale arriva il Fossano, la ventiseiesima giornata è uno snodo cruciale per la salvezza di entrambe le squadre.

Manuel Scalise: “Giochiamo in casa, vogliamo i tre punti”

Il nostro tecnico carica i suoi ragazzi: “A inizio settimana ho detto ai ragazzi cosa mi aspetto per queste due partite. Affrontiamo una squadra in forma e allenata da un tecnico esperto, ma in casa vogliamo vincere”. L’intervista completa del nostro allenatore sul nostro canale YouTube, Caronnese Channel.

I nostri avversari – Il Fossano

Venticinque punti e sedicesimo posto in classifica, eppure la formazione piemontese è avversario da non sottovalutare. Il motivo? I ragazzi di Fabrizio Viassi sono reduci da tre vittorie nelle ultime quattro partite, dove hanno battuto Sestri Levante, Bra e RG Ticino. Una risalita importante, anche grazie alla verve di Simone Menabò, 8 reti in stagione e miglior marcatore dei piemontesi. Che sono squadra particolarmente giovane, con il solo Giorgio Merlano (portiere) nato negli anni ’80. All’andata i nostri ragazzi indirizzarono la partita nel primo tempo, trovando una vittoria preziosa. Nei precedenti due vittorie rossoblù ma anche tre pareggi.

I convocati

Portieri: Angelina Matteo, Ansaldi Matteo.

Difensori: Arpino Antonio, Coghetto Francesco, Cosentino Maurizio, De Lucca Davide, Galletti Andrea, Lazzaroni Andrea, Zeroli Bryan.

Centrocampisti: Cretti Mattia, Di Marco Matteo, Diatta Papa, Esposito Francesco, Putzolu Tommaso, Tunesi Mattia, Vernocchi Alessandro.

Attaccanti: Corno Federico, Esposito Roberto, Folla Gabriele, Rocco Daniele, Santi Riccardo, Sardo Samuel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.