Borgosesia-Caronnese, la presentazione del match

Vigilia di campionato per la Caronnese che, giovedì, sarà di scena sul campo del Borgosesia. Come tradizione vuole il turno pasquale viene anticipato in settimana, così è già tempo di pensare a una nuova sfida importante per la salvezza. Dopo il pareggio contro l’Asti, i nostri ragazzi sono attesi da una partita su un campo che nasconde sempre qualche insidia. Il Borgosesia non è nel suo miglior momento (un punto nelle ultime cinque partite), ma la squadra piemontese è sempre stata nelle zone alte della classifica per buona parte della stagione.

Manuel Scalise: “Un punto nelle ultime due gare, vogliamo tornare a vincere”

Così il nostro tecnico, Manuel Scalise, in vista della partita di domani: “Affrontiamo una squadra che ha fatto finora un grande campionato, vogliamo andare a Borgosesia per fare risultato e fare una grande prestazione”. Anche per ritrovare il gusto della vittoria: “Abbiamo fatto un punto nelle ultime due partite. Vogliamo vincere perché mancano sempre meno partite e ci darebbe un ulteriore stimolo in vista della Coppa. Ricordiamo la partita dell’andata, giocammo un grandissimo primo tempo ma alla fine non abbiamo raccolto nulla. Il ricordo di quei 45 minuti dovrà essere ben impresso nella mente e cercare di portare quella prestazione sulla partita intera”.

I nostri avversari – Il Borgosesia

45 punti in campionato, sesto posto condiviso con Chieri e Bra, il Borgosesia rischia di aver perso il treno playoff con il solo punto conquistato nelle ultime cinque partite. Squadra giovane ma ambiziosa, il miglior marcatore granata è l’attaccante classe 2002 Francesco Rancati, in gol anche nella gara d’andata. Quando, la squadra di Lunardon, ribaltò il vantaggio rossoblù trovando la vittoria nel secondo tempo. Il giocatore più esperto il classe 1995 Emanuele Marra, centrocampista, nella rosa anche gli ex “lombardi” Marian Puka (difensore ex Inveruno, Busto 81 e Villa Cassano), Federico Zazzi (trequartista ex Casatese, Castellanzese e Varese) ed Edoardo Picozzi (esterno ex Verbano, Fenegrò, Villa Valle e Folgore Caratese). Tanti i precedenti tra le due squadre, ben 16 in totale. 4 le vittorie del Borgosesia, 7 quelle della Caronnese e 5 pareggi.

I convocati

Portieri: Angelina Matteo, Ansaldi Matteo.

Difensori: Arpino Antonio, Coghetto Francesco, Cosentino Maurizio, De Lucca Davide, Galletti Andrea, Lazzaroni Andrea, Zeroli Bryan.

Centrocampisti: Cretti Mattia, Diatta Papa, Esposito Francesco, Putzolu Tommaso, Tunesi Mattia, Vernocchi Alessandro.

Attaccanti: Esposito Roberto, Folla Gabriele, Rocco Daniele, Santi Riccardo, Sapio Diego, Sardo Samuel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.