VARESINA vs CARONNESE

Termina 0-0 tra Varesina e Caronnese. Poche le azioni degne di nota.

0

VARESINA

    0

    CARONNESE

      23/04/2017 | 15:00
      CAMPO SPORTIVO COMUNALE DI VENEGONO SUPERIORE

      Termina 0-0 tra Varesina e Caronnese. Poche le azioni degne di nota.

      Cronaca

      PAREGGIO AD OCCHIALI A VENEGONO

      Termina 0-0 tra Varesina e Caronnese. Poche le azioni degne di nota.

      VARESINA-CARONNESE 0-0 (0-0)

      VARESINA

      Formazione: Varesio, La Marca, Groppo, Caso, Musca (44′ pt Allodi), Albizzati, Oldrini (37′ st Martinoia), Di Caro, Frugoli, Mira, Anzano (22′ st Castagna). A disposizione: Tutone, Sala, Tino, Menga, Castagna, Scarpinello, Broggi

      Allenatore: Spilli


      CARONNESE

      Formazione: Gherardi, Redaelli, Caputo (37′ st Scaramuzza), Sgarbi, Patrini, Marcolini, Mandelli (11′ st Parravicini), Baldo, Mair (43′ st Cominetti), Corno, Giudici L.. A disposizione: Del Frate, Cottarelli, Bersanetti, Rudi, Giudici A., Calì, Scaramuzza, Cominetti, Parravicini

      Allenatore: Gaburro


      Arbitro: Luciani di Roma

      Assistenti: Cortese di Palermo e Bovini di Ragusa

      Marcatori:

      Ammonizioni: Caputo (C), Di Caro (V), Groppo (V)

      Espulsioni: Caso (V)

      Luca Redaelli in azione

      Venegono, 23 Aprile 2017 – Termina 0-0 la partita odierna tra Varesina e Caronnese. In 90 minuti sono state poche le emozioni uscite dal campo di gioco.  A dimostrazione di ciò basti dire che la prima vera azione da registrare sul nostro taccuino capita al 33′ del primo tempoquando il numero uno caronnese Gherardi respinge in angolo un buon tiro di Mira. A seguito del corner successivo Di Caro dal limite costringe anora Gherardi alla respinta in tuffo. I padroni di casa godono quindi di altri tre calci d’angolo sui quali la difesa di Gaburro si dimostra attenta a disinnescare ogni  incursione. Con l’inizio della ripresa c’è il cambio del modulo di gioco per i rossoblù che passano al 3-4-2-1. Al 9′ Caputo effettua un basso traversone che impegna Varesio alla parata. Al 12′ i padroni di casa rimangono in dieci causa espulsione per doppia ammonizione di Caso per fallo ingenuo su Caputo. La Caronnese  tenta il colpaccio: al 24′ Marcolini con un gran destro ci prova ma Varesio è pronto tra i pali. Tocca ancora alla Caronnese essere pericolosa con una punizione di Patrini dal limite. Ultimo sussulto al 34′ con un colpo di testa di Parravicini che esce dallo specchio della porta.

      Dettagli

      DataOraCampionatoStagione
      23/04/201715:00SERIE D2016/2017

      Stadio

      CAMPO SPORTIVO COMUNALE DI VENEGONO SUPERIORE
      Via Monte Nero, Venegono Superiore

      SquadraGoal 1° tempoGoal 2° tempoGoals
      VARESINA000
      CARONNESE000

      VARESINA

      PosizioneTIRI IN PORTATIRI FUORIFALLICALCI D'ANGOLOFUORIGIOCOGOALSAMMONIZIONIESPULSIONI
       561963000

      CARONNESE

      PosizioneTIRI IN PORTATIRI FUORIFALLICALCI D'ANGOLOFUORIGIOCOGOALSAMMONIZIONIESPULSIONI
       581832000
      TIRI IN PORTA
      5
      5
      TIRI FUORI
      6
      8
      FALLI
      19
      18
      CALCI D'ANGOLO
      6
      3
      FUORIGIOCO
      3
      2
      GOALS
      0
      0
      AMMONIZIONI
      0
      0
      ESPULSIONI
      0
      0