MAZZO vs CARONNESE 2006

2^ GIORNATA - GIRONE DI SOLA ANDATA

3

MAZZO

    0

    CARONNESE 2006

      04/03/2017 | 15:30

      2^ GIORNATA - GIRONE DI SOLA ANDATA

      Cronaca

      NIENTE DA FARE PER I NOSTRI PULCINI CONTRO I PARI ETÁ DEL MAZZO

      MAZZO 80 – S.C. CARONNESE  3-0 (1-0, 1-0, 1-0)


      A disposizione: Pitanza, Areddia, Maggioni, Banfi, Pusceddu, Serati, Festa, Stasuzzo, Gambaro, Cattaneo, Summa, Pizzi

      Allenatore: Bignamini


      Partita inizialmente equilibrata, con le due squadre che si studiano per vagliare i valori in campo e scovare i punti deboli da attaccare. La Caronnese prova a fare possesso e trova due rimesse in zona d’attacco, ma sono i padroni di casa i primi a colpire cogliendo impreparata la nostra difesa, con Areddia che perde l’uomo su fallo laterale e concede un tiro da fuori che trafigge la nostra porta. I rossoblù tentano la reazione e conquistano un calcio d’angolo, ben calciato da Pusceddu per Banfi, che manca di un soffio il tap-in del possibile pareggio. Poco dopo bella discesa di Serati sulla sinistra, assist verso il centro area, ma il portiere del Mazzo è attento, intercetta e lancia il contropiede, concluso rapidamente verso la nostra rete, ben difesa qui da Pitanza. I padroni di casa prendono quindi il pallino del gioco e, prima raddoppiano con un bel tiro da fuori, poi triplicano, sfruttando un errore di Maggioni a centrocampo, che apre la via della porta agli attaccanti. La Caronnese prova ad accorciare le distanze con un bel lob di Banfi a smarcare Serati davanti alla porta, ma l’estremo difensore avversario si dimostra molto bravo nelle uscite, e anticipa la nostra ala sinistra.

      Anche nella seconda frazione regna inizialmente l’equilibrio, con il Mazzo che mostra certamente più qualità della Caronnese, ma con i rossoblù che provano a compensare con l’agonismo e la corsa. È da un’azione arrembante dei nostri che nasce la prima occasione, con il tiro di Banfi subito respinto dalla difesa di casa; seconda opportunità da calcio d’angolo, con Pizzi che crossa, Cattaneo raccoglie la respinta e calcia, ma il tiro viene parato. Anche il Mazzo cerca la via del gol, chiusa un paio di volte dai buoni anticipi di Gambaro e dalle parate di Stasuzzo. Ci prova quindi ancora Banfi a rompere l’equilibrio, conquistando palla in mezzo al campo e calciando poi verso la porta, ma il tiro è centrale e il portiere blocca. Un altro corner per noi battuto da Summa, respinto dalla difesa sul piede di Maggioni, che con un bel gesto tecnico calcia al volo di sinistro, purtroppo però fuori bersaglio. I padroni di casa provano a chiudere la partita e spingono sull’acceleratore, trovando due volte il gol dopo un paio di tentativi vani respinti da Stasuzzo, che poco dopo evita la tripletta avversaria volando sulla destra a respingere il tiro a botta sicura del centravanti biancorosso. Prima della fine, bella discesa di Banfi sulla sinistra, che difende bene il pallone ed arriva a calciare col mancino, ma la conclusione finisce di poco fuori.

      Terzo tempo con la stessa matrice dei precedenti. La Caronnese cerca di invertire la tendenza, con Cattaneo che trova bene Pizzi in profondità, ma il portiere esce e chiude lo spazio; altro tentativo con Pusceddu che scende sulla sinistra e la mette per Festa sul primo palo, il cui tiro in anticipo finisce alto sopra la traversa. Ancora rossoblù, con Pizzi che, lanciato in contropiede sulla destra, salta l’uomo e calcia bene sul secondo palo, ma l’estremo biancorosso respinge di piede in spaccata; sulla ribattuta Festa prova la rovesciata, troppo debole per bucare la porta di casa. È ancora il Mazzo quindi a trovare il gol; proviamo subito a ribattere con un tiro da fuori di Areddia, ben servito da Summa, ma la conclusione è troppo centrale per impensierire il bravo portiere avversario. Altra rete dei padroni di casa e partita che finisce senza nemmeno la soddisfazione di un gol per i nostri colori.

      Match difficile per la Caronnese, con il Mazzo che certamente ha meritato la vittoria, candidandosi ad un ruolo da assoluto protagonista in campionato, ridimensionando invece le ambizioni di vittoria dei rossoblù, cui corre l’obbligo di provare a ripartire bene già dalla prossima giornata.

      Dettagli

      DataOraCampionatoStagione
      04/03/201715:30PULCINI 2° ANNOPRIMAVERA 2017

      SquadraGoals
      MAZZO3
      CARONNESE0

      MAZZO

      PosizioneTIRI IN PORTATIRI FUORIFALLICALCI D'ANGOLOFUORIGIOCOGOALSAMMONIZIONIESPULSIONI
       00000000

      CARONNESE

      PosizioneTIRI IN PORTATIRI FUORIFALLICALCI D'ANGOLOFUORIGIOCOGOALSAMMONIZIONIESPULSIONI
       00000000
      TIRI IN PORTA
      0
      0
      TIRI FUORI
      0
      0
      FALLI
      0
      0
      CALCI D'ANGOLO
      0
      0
      FUORIGIOCO
      0
      0
      GOALS
      0
      0
      AMMONIZIONI
      0
      0
      ESPULSIONI
      0
      0