CARONNESE J.N. vs BUSTESE J.N.

6^ GIORNATA - GIRONE DI ANDATA

4

CARONNESE J.N.

0

BUSTESE J.N.

21/10/2017 | 15:30
STADIO COMUNALE CARONNO PERTUSELLA

6^ GIORNATA - GIRONE DI ANDATA

Cronaca

VITTORIA SCHIACCIANTE PER I CADETTI ROSSOBLÚ

S.C. CARONNESE – BUSTESE MILANO CITY   4-0 (2-0)


Formazione: 1 Tomic, 2 Puzziferri, 3 Maggioni, 4 Piccione (7′ s.t. 15 Stella), 5 Il Forte (11′ s.t. 14 Moschin), 6 Scotti, 7 Marangoni (18′ s.t. 19 Cicoria), 8 Baca (29′ s.t. 16 De Carlo), 9 Caccia (7′ s.t. 18 Perotti), 10 Albu, 11 Beretta 

A Disposizione: 12 Pappa, 13 Caprioli, 17 Pieri, 20 Mariutti

Allenatore: A. Vecchio

Marcatori: al 12′ p.t. e al 10′ s.t. Marangoni, 17′ p.t. Caccia, 17′ s.t. Perotti

Ammoniti: nessuno

Espulsi: nessuno

 


Con due reti per tempo la Caronnese liquida senza patemi la pratica Bustese che ha subito per quasi tutta la partita la superiorità tecnica e tattica dei padroni di casa.

Trascurando i primi minuti di gara dove il baricentro del gioco si concentrava praticamente a metà campo con i rossoblù intenti a studiare e prendere le misure alla disposizione tattica degli avversari, già dal 7′ la Caronnese inizia a rendersi pericolosa con un’incursione di Baca che lancia sulla corsa Marangoni che di prima intenzione crossa al centro dove puntuale Caccia incorna di testa mettendo la palla di poco a lato.

Trascorrono solo pochi minuti e al 12′ la Caronnese passa in vantaggio con Marangoni: Maggioni in ripartenza dalla propria zona difensiva lancia in profondità sulla fascia di sinistra Albu, controllo e lancio millimetrico per il 7 rossoblù che controlla la palla all’altezza del dischetto di rigore e trafigge Tosi sul secondo palo.

I ragazzi di mister Vecchio anche dopo il vantaggio continuano con il loro forcing mantenendo alti i ritmi di gioco e la loro perseveranza viene premiata al 17′ con il goal del raddoppio di Caccia: incursione in area sulla destra di Baca che mette al centro per Caccia, controllo e tiro violento che s’insacca in rete.

Predominio indiscutibile quello della Caronnese che però a mano a mano che i minuti passano e forti anche del doppio vantaggio, allentano un po’ le maglie a centro campo permettendo così alla Bustese qualche incursione di troppo ma senza però rendersi pericolosa.

Un solo minuto di recupero ed il direttore di gara Facchinetti di Lovere manda le due squadre negli spogliatoi sul doppio vantaggio favorevole ai rossoblù.

Di certo la sufficienza mostrata nel finire della prima frazione di gara sarà stato argomento di discussione negli spogliatoi tra mister Vecchio ed i suoi ragazzi perché nella ripresa i rossoblù hanno subito mostrato un altro piglio nell’approcciare la partita: massima attenzione, intensità e compattezza tra i reparti. Bastano allora solo dieci muniti e la Caronnese va ancora in rete sempre con lo scatenato Marangoni, oggi tra i migliori in campo assieme ad Albu e Maggioni: Baca recupera un palla a centro campo su azione offensiva della Bustese ed innesca la ripartenza dei rossoblù portandosi la palla fino al limite dell’area, serve all’ultimo Marangoni che davanti all’estremo difensori avversario lo supera piazzando la palla sul secondo palo.

La costante pressione dei padroni di casa ed il ritmo elevato del gioco, mettono in grande difficoltà la Bustese che fatica ad impostare le proprie manovre rischiando di perdere palla sulla costante aggressività degli avanti rossoblù e da una di queste scaturisce la quarta rete della Caronnese: Perotti subentrato a Caccia contrasta il centrale difensivo nell’intento di reimpostare l’azione dalla propria zona difensiva e rubatagli palla s’invola verso la porta ma lo stesso difensore lo cintura facendolo rovinare a terra e causando un indiscutibile calcio di rigore: è lo stesso Perotti a presentarsi sul dischetto e a spiazzare Tosi per il 4-0.

Da registrare al 20′ l’unica azione pericolosa di tutta la partita degli ospiti tra l’altro viziata da un errore difensivo dell’esterno rossoblù, che lascia scorrere la palla non accorgendosi della presenza alle su spalle dell’attaccante della Bustese che a campo aperto verso la porta di Tomic e la cui uscita mette fretta alla sua conclusione che finisce imprecisa sul fondo.

La gara nonostante il predominio della Caronnese e le numerose potenziali azioni da rete mancate, non registra altre emozioni di particolare rilievo certificando così le quattro reti con cui i rossoblù conquistano altri tre punti importanti per scalare la vetta della classifica.

—————————————————————————- Bruno Bianchi

 

 

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione
21/10/2017 15:30 JUNIORES NAZIONALI 2017/2018

Stadio

STADIO COMUNALE CARONNO PERTUSELLA
Corso della Vittoria, 999, Caronno Pertusella, VA, Italia

SquadraGoals
CARONNESE4
BUSTESE J.N.0

CARONNESE

Posizione TIRI IN PORTA TIRI FUORI FALLI CALCI D'ANGOLO FUORIGIOCO GOALS AMMONIZIONI ESPULSIONI
 00000000

BUSTESE J.N.

Posizione TIRI IN PORTA TIRI FUORI FALLI CALCI D'ANGOLO FUORIGIOCO GOALS AMMONIZIONI ESPULSIONI
 00000000
TIRI IN PORTA
0
0
TIRI FUORI
0
0
FALLI
0
0
CALCI D'ANGOLO
0
0
FUORIGIOCO
0
0
GOALS
0
0
AMMONIZIONI
0
0
ESPULSIONI
0
0