VARESINA — CARONNESE A.R. A

6^ GIORNATA - GIRONE DI ANDATA

2

VARESINA

    2

    CARONNESE 2000

      09/10/2016 | 11:30
      CAMPO SPORTIVO COMUNALE DI VENEGONO SUPERIORE

      6^ GIORNATA - GIRONE DI ANDATA

      Cronaca

      PAREGGIO “AMARO” PER I ROSSOBLU DI DE MARTINO IN QUEL DI VENEGONO

      VARESINA – CARONNESE  2-2 (0-2)


      Formazione: Starvaggi, Moschin, Lamberti, Mariutti (19′ st Galimberti), Del Forte, Scotti, Boniardi (23′ st Albu), Piccione, Perotti, Barbera, Cicoria (15′ st Sinicco)

      A Disposizione: Scolfaro, Masserini, Maggione, Stella

      Allenatore: De Martino

      Marcatori: Cicoria 2′ pt, Barbera 27′ pt

      Ammoniti: Moschin, Scotti, Piccione, Perotti, Cicoria

      Espulsi: Barbera


      Ottimamente messa in campo da mister De Martino, la Caronnese ha saputo disputare una gara tatticamente perfetta soprattutto nel primo tempo e rendersi cinica nel sfruttare le occasioni che i padroni di casa hanno immancabilmente concesso disorientati dal pressing dei rossoblù. I 22 in campo hanno dato vita ad una bellissima gara macchiata però dalla discutibile direzione di gara dell’arbitro che ha condizionato nel secondo tempo la prestazione dei rossoblù.

      Subito in vantaggio la Caronnese con Cicoria al 2′ che andando in pressione sul portiere avversario viene colpito dal rinvio in disimpegno di quest’ultimo con la palla che carambola in rete.

      Subito al 5′ la reazione della Varesina che dal limite impegna Starvaggi in una difficile parata intercettando la sfera indirizzata all’incrocio dei pali.

      La partita è giocata da entrambe le compagini con grande intensità ed alti ritmi di gioco, condizioni queste favorite anche dalle piccole dimensioni del campo di giuoco.

      Al 27′ però altro squillo dei rossoblù che intercettano a metà campo una palla giocata in attacco dalla Varesina, Barbera si lancia verso l’area avversaria e lancia Perotti solo davanti al portiere che in disperata uscita ne respinge il tiro con la palla che però arriva sui piede ancora di Barbera che ha accompagnato l’azione del suo compagno e con facilità appoggia in rete per lo 0-2 del primo tempo.

      Nella seconda frazione di gioco la Varesina tenta il tutto per tutto per accorciare le distanze nel tentativo poi di raggiungere almeno il pareggio. La Caronnese comunque non si fa intimorire ed anzi continua tatticamente e agonisticamente a fare il proprio gioco già espresso nel primo tempo.

      Purtroppo è il direttore di gara a rendersi protagonista in negativo per i rossoblù con due decisioni a dir poco incomprensibili e che hanno cambiato le sorti della loro gara: al 11′ il direttore non fischia un evidente fallo di gioco su Barbera nella trequarti avversaria e sulla ripartenza il nr. 4 della Varesina si presenta davanti al limite dell’area di rigore rossoblù, tiro che colpisce il palo e finisce in rete dopo aver carambolato sulla schiena di Starvaggi; al 33′ viene fischiato un “imbarazzante” calcio di rigore che il nr. 8 realizza.

      Finisce così la partita con il rammarico dell’occasione persa da parte della Caronnese ma con la consapevolezza dopo questo incontro di sentirsi sicura protagonista di questo campionato forte anche del 2^ posto solitario ad 1 punto dalla capolista Inveruno.

      ________________________________________________________Bruno Bianchi

      Dettagli

      DataOraCampionatoStagione
      09/10/201611:30ALLIEVI REGIONALI A2016/2017

      Stadio

      CAMPO SPORTIVO COMUNALE DI VENEGONO SUPERIORE
      Via Monte Nero, Venegono Superiore

      SquadraGoal 1° tempoGoal 2° tempoGoals
      VARESINA022
      CARONNESE202

      VARESINA

      PosizioneTIRI IN PORTATIRI FUORIFALLICALCI D'ANGOLOFUORIGIOCOGOALSAMMONIZIONIESPULSIONI
       00000000

      CARONNESE

      PosizioneTIRI IN PORTATIRI FUORIFALLICALCI D'ANGOLOFUORIGIOCOGOALSAMMONIZIONIESPULSIONI
       00000000
      TIRI IN PORTA
      0
      0
      TIRI FUORI
      0
      0
      FALLI
      0
      0
      CALCI D'ANGOLO
      0
      0
      FUORIGIOCO
      0
      0
      GOALS
      0
      0
      AMMONIZIONI
      0
      0
      ESPULSIONI
      0
      0