FINALI NAZIONALI – GLI ALLIEVI LASCIANO IMBATTUTI MA SI LAUREANO LA SQUADRA CARONNESE PIU’ FORTE DI SEMPRE

GLI ALLIEVI LASCIANO LE FINALI NAZIONALI IMBATTUTI AD UN PASSO DALLA FINALE MA SI LAUREANO LA SQUADRA ROSSOBLU’ DI CATEGORIA PIU’ FORTE DI SEMPRE

25 Giugno 2018 – Gli Allievi 2001 della Caronnese hanno terminato oggi il loro cammino nelle finali nazionali: alla fine di una partita giocata alla grande e terminata con un pareggio contro il Campitello), i rossoblù hanno salutato il campo al termine di una stagione trionfale che ha visto la squadra diretta da Vincenzo De Martino vincere un campionato ostico, laurearsi campionati assoluti lombardi e piazzarsi (al termine del girone eliminatorio nazionale) tra le prime sei formazioni più forti di tutta Italia. Mai una squadra di Allievi della Caronnese in tutta la storia della società rossoblù era arrivata ad un simile risultato. I ragazzi caronnesi, dopo la fine del campionato, hanno disputato infatti ben otto incontri sempre in un crescendo di importanza: dopo 7 vittorie consecutive contro squadre di forte caratura, il pareggio di oggi consegna una mancata partecipazione alla finale nazionale ad una squadra che di fatto è rimasta imbattuta (l’1-1 finale non è bastato, il Campitello è passato per differenza reti). La cronaca del match è tutta nelle tre azioni gol cristalline non finalizzate a dovere nel primo tempo dove la Caronnese è passata in vantaggio con Marocco e nelle altre occasioni gol concretizzate nella ripresa, dopo il pareggio del Campitello avvenuto al 4’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, complice una mischia in area e ad un insidioso tiro che si è insaccato sotto la traversa. “Sono molto fiero dei miei ragazzi: è stata un’annata difficile, lunghissima, che abbiamo vissuto tutta d’un fiato. Sono molto orgoglioso della mia squadra che ci ha creduto fino in fondo. Abbiamo fatto veramente tutti insieme un gran bel lavoro”, ha affermato a pochi minuti dal triplice fischio finale l’allenatore De Martino. Segue a ruota Alberto Croci, Direttore Sportivo del Settore Agonistico: “Abbiamo allestito un gruppo eccezionale di ragazzi che hanno saputo trasmettere emozioni oltre che grande capacità agonistica. Lo staff tecnico e dirigenziale è stato impeccabile: veramente un grazie a tutti”. Infine Luca Vannini, Consigliere delegato al Settore Giovanile: “Una squadra di Allievi così la Caronnese non ce l’ha mai avuta: questo è il segnale che siamo sulla strada giusta. La Caronnese crede nello sviluppo dei giovani, vera linfa per poter allestire squadre e disputare categorie sempre più importanti. La politica sui giovani ormai sviluppata dalla nostra  Società da diversi anni ha raggiunto l’apice proprio grazie a questa squadra e fungerà da monito per il prossimo futuro”.

Un grande plauso da parte della Caronnese a tutta la squadra, all’intero staff tecnico e dirigenziale e a tutti i tifosi (genitori e non) che hanno seguito per un intero anno questa grande rincorsa che sarà consegnata alla storia della Caronnese per sempre.

Fabrizio Volontè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *